Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5321
  • Personaggi giocati: 10088
  • Personaggi morti: 1940
  • Inizio gioco: 4/11/2007

wabetto

wabetto
  • Punteggio: 43
  • Data iscrizione: 18/02/2011

I personaggi scelti da wabetto

  • Rafael Nadal

    Rafael Nadal

    • Anno di nascita: 1986
    • Giocato in data: 18/02/2011
    • Stato: Vivo
    • Su Wikipedia

    Rafael Nadal Parera (Manacor, 3 giugno 1986) è un tennista spagnolo. Numero 1 del mondo nella classifica ATP dal 7 giugno 2010, è ritenuto uno dei più forti tennisti di tutti i tempi. Nella sua carriera ha vinto nove titoli del Grande Slam, la medaglia d'oro olimpica del 2008, 18 tornei ATP Masters 1000, e due Coppe Davis con la nazionale spagnola nel 2004 e nel 2009, contribuendo alla conquista di una terza nel 2008, ma senza partecipare alla finale a causa di un infortunio. Le sue numerose vittorie sulla terra rossa gli sono valse i soprannomi di The King of Clay (Il Re della Terra Battuta) e di Raging Bull, e hanno portato molti a ritenerlo il miglior giocatore della storia su questa superficie.

  • Géry Leuliet

    Géry Leuliet

    • Anno di nascita: 1910
    • Giocato in data: 18/02/2011
    • Stato: Morto
    • Punti fruttati: 10
    • Su Wikipedia

    Géry-Jacques-Charles Leuliet (Richebourg-l'Avoué, 12 gennaio 1910) è un vescovo cattolico francese. Consacrato vescovo vescovo di Amiens il 14 febbraio 1963, mantenne la carica per 32 anni fino a quando si ritirò per limiti di età. Partecipò a tutte e quattro le sessioni del al Concilio Vaticano II. Il 12 gennaio 2010 ha compiuto 100 anni ed è diventato vescovo decano di Francia.

  • Mario Caiano

    Mario Caiano

    • Anno di nascita: 1933
    • Giocato in data: 18/02/2011
    • Stato: Morto
    • Punti fruttati: 33
    • Su Wikipedia

    Mario Caiano (Roma, 13 febbraio 1933) è un regista e sceneggiatore italiano. Figlio del regista e produttore Carlo Caiano, viene subito a contatto con il mondo del cinema, diventando aiuto regista di diversi film degli anni cinquanta. Nel 1963 dirige insieme a Ricardo Blasco il film Duello nel Texas, considerato tra i capostipiti dello spaghetti-western. Un anno dopo, nel 1964, Caiano dirige il film "gemello" del più blasonato Per un pugno di dollari, dal titolo Le pistole non discutono. Dopo aver abbandonato il genere western, nel 1970 inizia a lavorare per la RAI, sceneggiando e dirigendo diverse serie tv di successo, fra cui la serie televisiva a qui Giallo sera. È stato inoltre autore di documentari come "Dalai Lama, oceano di saggezza" e "Il presepe napoletano", mandati in onda dalla RAI. Nel 1977 ha anche partecipato alla realizzazione del film erotico-nazista La svastica nel ventre. Tra i film diretti da Caiano va ricordato anche I racconti di Viterbury - le più allegre storie del '300 (1973), dalla trama boccaccesca e pecoreccia. La pellicola è firmato non come Mario Caiano ma come Edoardo Re; in un'intervista televisiva, il regista romano si giustificò motivando che un po' di pudore gli fece scegliere alla firma del contratto il nome del santo del giorno che era per l'appunto San Edoardo Re.

Rss

Classifica TOP 50