Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 4932
  • Personaggi giocati: 9541
  • Personaggi morti: 1360
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Gloria Stuart

Gloria Stuart
  • Anno di nascita: 1910
  • Giocato da Karzac in data 11/04/2009
  • Stato: Morto
  • Punti fruttati: 10
  • Su Wikipedia

Gloria Stuart, vero nome Gloria Frances Stewart (Santa Monica, 4 luglio 1910 - 26 settembre 2010), è stata un'attrice teatrale, attrice cinematografica e attrice televisiva statunitense. Cambiò il suo cognome in Stuart perché meglio si addiceva al palcoscenico. Dopo aver recitato al college e in altre compagnie dilettantistiche, la Stuart venne scoperta al Pasadena Playhouse e firmò un contratto con la Universal Studios nel 1932. Nello stesso anno venne scelta tra le 30 WAMPAS Baby Stars di quell'anno. Grazie al suo talento divenne presto l'attrice preferita del cineasta americano James Whale che la diresse in The Old Dark House del 1932 e in L'uomo invisibile del 1933. Dopo diversi problemi alla Universal, la Stuart cambiò studio cinematografico approdando alla 20th Century Fox partecipando a ben quaranta pellicole per la major americana. Tra di esse ricordiamo Il museo degli scandali del 1933 e Rondine senza nido del 1938 al fianco di Shirley Temple. Pur non diventando mai una vera stella del cinema, ella recitò a fianco di grandi attori come Lionel Barrymore, Kay Francis, Claude Rains, Raymond Massey, Paul Lukas, John Boles, John Beal ed appunto Shirley Temple. Nel 1934 sposò lo sceneggiatore Arthur Sheekman che aveva creato gran parte dei soggetti per i film dei Fratelli Marx ed era uno dei più cari amici di Groucho Marx. Nel 1939 la Stuart e suo marito partirono per un lungo viaggio intorno al mondo, al loro ritorno in California divennero inquilini del celebre complesso Garden of Allah dove aveva preso domicilio molte star hollywoodiane. Dal suo ritorno, nonostante partecipasse in altre pellicole, la carriera cinematografica della Stuart andò sfumando fino a interrompersi. Nel 1954 si trasferì a Rapallo in Riviera dove iniziò a dedicarsi alla pittura ad olio, diventando una apprezzata artista, presentando le sue opere alla prestigiosa Hammer Galleries di New York. Nel 1975 dopo una lunga interruzione dalla sua carriera come attrice, recitò per il film per la tv The legend of Lizzie Borden e fece successive comparizioni televisive negli anni successivi. Paradossalmente la Stuart raggiunse la celebrità in tarda età con la sua partecipazione al kolossal cinematografico Titanic all'età di 87 anni.