Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 4948
  • Personaggi giocati: 9575
  • Personaggi morti: 1408
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Zoltan Sarosy

Zoltan Sarosy

Zoltán Sárosy (Budapest, 23 agosto 1906) è uno scacchista ungherese naturalizzato canadese. Nato a Budapest nell'allora Austria-Ungheria, vinse il suo primo torneo di scacchi a Nagykanizsa nel 1929, all'età di 23 anni. Nel 1932 vinse un torneo a Pécs e nel 1934 a Budapest. In seguito all'occupazione dell'Ungheria da parte dell'Armata Rossa si spostò in Germania e nel 1948 si trasferì in Alsazia (Francia). Nel 1950 pareggiò un match (2 - 2) contro il campione alsaziano Henri Sapin. Trasferitosi in Canada a Toronto, entrò a far parte dell'Harmonie Club, composto in gran parte da scacchisti di origine tedesca. In Canada praticò anche gli scacchi per corrispondenza e vinse per tre volte (1967, 1972, 1981) il campionato canadese per corrispondenza. Nel 1988 ottenne il titolo di Maestro Internazionale per corrispondenza. Nel 2006 è stato ammesso nella Canadian Chess Hall of Fame. Nel 2012, a 106 anni, risultava essere ancora attivo come giocatore per corrispondenza. Il 23 agosto 2016 Sarosy è diventato supercentenario, raggiungendo l'età di 110 anni. All'epoca era l'uomo più vecchio, nonché la quarta persona più vecchia, vivente in Canada.