Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5323
  • Personaggi giocati: 10088
  • Personaggi morti: 1959
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Harold Bloom

Harold Bloom

Harold Bloom (New York, 11 luglio 1930) è un critico letterario statunitense. Considerato il più influente critico letterario statunitense, è professore emerito all'Università Yale, è stato Sterling Professor di Discipline Classiche alla stessa Università, e Berg Professor di Lingua e letteratura inglese alla New York University. Fra gli autori a lui cari spiccano, in particolare, Shakespeare e Dante (da lui considerati i due "centri" del cosiddetto Canone Occidentale) e poi Sigmund Freud, i mistici hassidici e Ralph Waldo Emerson, da lui definito "Mr America" e considerato "la figura centrale della cultura americana". È famoso anche per le sue critiche feroci ad alcuni degli ultimi Premi Nobel per la letteratura: da Doris Lessing, accusata di aver scritto un solo libro decente quarant'anni fa, e che oggi firma fantascienza femminista, a Jean-Marie Gustave Le Clézio, che ritiene illeggibile, a Dario Fo, che definisce semplicemente ridicolo. Persino Toni Morrison non sarebbe degna del premio.

Rss

Classifica TOP 50