Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5102
  • Personaggi giocati: 9778
  • Personaggi morti: 1561
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Schadenfreude

Schadenfreude
  • Punteggio: 84
  • Data iscrizione: 06/11/2007

Sorry, human nature, nothing I can doooooo, it's Schadenfreude! Makin' me feel glad that I'm not you!


I personaggi scelti da Schadenfreude

  • Rudolph  Giuliani

    Rudolph Giuliani

    • Anno di nascita: 1944
    • Giocato in data: 07/11/2007
    • Stato: Vivo
    • Su Wikipedia

    Rudolph William Louis Giuliani III, più conosciuto come Rudy Giuliani (New York, 28 maggio 1944) è un politico statunitense, di origine italiana, che è stato sindaco di New York dal 1 gennaio 1994 al 31 dicembre 2001. Durante il suo mandato ha attuato una politica di repressione del crimine definita Tolleranza zero, che ha ridotto il numero di crimini commessi migliorando la situazione newyorkese.

  • Muhammad Ali

    Muhammad Ali

    • Anno di nascita: 1942
    • Giocato in data: 07/11/2007
    • Stato: Morto
    • Punti fruttati: 42
    • Su Wikipedia

    Muhammad Ali (nato Cassius Marcellus Clay Jr.; Louisville, 17 gennaio 1942) è un ex pugile statunitense, tra i più famosi e apprezzati sportivi della storia. Ha vinto l'oro Olimpico ai Giochi di Roma nel 1960, come pugile professionista ha detenuto il titolo mondiale dei pesi massimi dal 1964 al 1967, dal 1974 al 1978 e per un'ultima breve parentesi ancora nel 1978. Muhammad Ali è noto anche per la sua conversione all'Islam e per avere rifiutato di combattere nella Guerra del Vietnam. Attualmente affetto dal Morbo di Parkinson, dopo il suo ritiro dal mondo sportivo Ali si è distinto per le sue azioni umanitarie per le quali gli è valsa la candidatura come Premio Nobel per la Pace nel 2007.

  • Stephen Hawking

    Stephen Hawking

    • Anno di nascita: 1942
    • Giocato in data: 07/11/2007
    • Stato: Morto
    • Punti fruttati: 42
    • Su Wikipedia

    Stephen William Hawking (Oxford, 8 gennaio 1942) è un matematico e astrofisico britannico, fra i più importanti e conosciuti del mondo. Pur essendo condannato all'immobilità dall'atrofia muscolare progressiva (e non come si pensava, dalla sclerosi laterale amiotrofica), ha occupato la cattedra lucasiana di matematica all'Università di Cambridge (la stessa che fu di Isaac Newton) per trent'anni, dal 1979 al 30 settembre 2009. È membro della Royal Society e del Mensa. Noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri, è oggi uno fra i cosmologi più autorevoli. Nel 1974 ha dimostrato che, dal punto di vista termodinamico, i buchi neri sono corpi neri e obbediscono alle leggi della termodinamica: posseggono una temperatura e un'entropia definite dal loro campo gravitazionale e dalla loro superficie. Quindi i buchi neri dovrebbero irradiare particelle con una temperatura e un'entropia definite. Questa irradiazione però porta alla progressiva diminuzione di massa e quindi alla cosiddetta completa "evaporazione", anche se ancora non è chiaro il possibile risultato finale dell'evaporazione di un buco nero. Ad oggi rimane ancora una teoria da verificare.

Rss

Classifica TOP 50